Valutazione impatto acustico

– Valutazione Impatto Acustico –

CHE COSA E’ LA VALUTAZIONE IMPATTO ACUSTICO?

Tramite questo tipo di Valutazione è possibile determinare se l’Azienda rispetta i limiti di immissione sonora dell’area prescelta e delle zone ad essa adicenti. Tali limiti sono indicati dalla classe acustica di appartenenza.

La legge n. 447/1995 “Legge quadro sull’inquinamento acustico” e la  legge regionale 10 agosto 2001, n. 13 “Norme in materia di inquinamento acustico”, prevede l’approvazione del documento: “ Modalità e criteri di redazione della documentazione di previsione di impatto acustico e di valutazione previsionale del clima acustico”.

La documentazione della quale si tratta deve consentire:

  • la valutazione comparativa tra lo scenario con presenza e quello con assenza delle opere ed attività, per la previsione di impatto acustico.
  • la valutazione dell’esposizione dei recettori nelle aree interessate alla realizzazione di scuole e asili nido, ospedali, case di cura e di riposo, parchi pubblici urbani ed extraurbani, nuovi insediamenti residenziali prossimi alle opere indicate dalla L. 447/95, articolo 8, comma 2, per la valutazione previsionale del clima acustico.
Planet earth noise pollution concept

Per Rumore si intende la presenza di suoni che causano disturbo o, nei casi peggiori, danni alla salute. Oggi rappresenta uno dei problemi ambientali più urgenti nelle aree urbane, soprattutto perchè è causa del peggiornamento della qualità della vita. Le principali sorgenti di ruomre ambientale, e le più diffuse sul territorio, sono le infrastrutture di trasporto (strade, ferrovie e aereoporti).

Alre sorgenti di rumore ambientale, più localizzate, sono rappresentate da attività industriali e commerciali, locali pubblici, cantieri e impianti in genere.

Per ulteriori informazioni

Button