Stress Lavoro – Correlato

Stress Lavoro – Correlato

COME PREVISTO DALL’ART. 28 DEL D. LGS. N°81 DEL 2008

IL DATORE DI LAVORO È TENUTO A:
Stress Lavoro
  • effettuare la valutazione di tutti i rischi a cui i lavoratori sono esposti, tra i quali anche lo stress lavoro – correlato, secondo i contenuti dell’Accordo Europeo dell’ 8 Ottobre 2004.
  • Ai fini del presente Accordo Europeo, lo stress lavoro – correlato si definisce come una condizione/conseguenza del fatto che taluni individui non si sentono in grado di corrispondere alle richieste o alle aspettative riposte in loro, di conseguenza la principale causa di questo fenomeno deriva da disfunzioni o carenze e l’organizzazione del lavoro.
  • La Valutazione dei Rischi derivanti da stress lavoro – correlato è programmata ed effettuata, con cadenza biennale, da personale qualificato nell’ambito del servizio di prevenzione e protezione in possesso di specifiche conoscenze in materia.
  • La Valutazione dei Rischi è aggiornata ogni qual volta si verifichino mutamenti che potrebbero renderla obsoleta, ovvero, quando i risultati della Sorveglianza Sanitaria rendano necessaria la sua revisione. I dati ottenuti dalla valutazione costituiscono parte integrante del Documento di Valutazione del Rischio.
I TECNICI DI STUDIO LOMAG

grazie ad una comprovata esperienza sul campo possono collaborare con il Datore di lavoro nell’adempiere agli obblighi previsti per la prevenzione dei rischi da stress lavoro – correlato.

Nello specifico:

  • Effettuando una valutazione preliminare del suddetto rischio con l’utilizzo di check-list apposite, attribuendo all’azienda una categoria di rischio secondo gli indici INAIL.
  • Predisponendo un programma di misure e azioni correttive, correggendo l’organizzazione del lavoro laddove sia necessario intervenire.
  • Effettuando la valutazione approfondita qualora gli interventi correttivi non siano stati sufficienti alla riduzione dei fattori di rischio.
Stress
CHI DEVE EFFETTUARE UNA VALUTAZIONE DELLO STRESS LAVORO – CORRELATO?

Tutte le aziende pubbliche e private.

Per ulteriori informazioni

Button