La sicurezza a scuola: la prevenzione degli incidenti in aula

L’opinione pubblica è molto sensibile al problema della sicurezza nelle scuole.

Sono diversi gli studi, fatti da esperti di settore, di approfondimento sul tema e spesso sono stati prodotti documenti interessanti e testi “formativi” adatti a tutte le fasce di età.

Come evidenziato in un bel articolo di Punto Sicuro di questa mattina, l’Istituto A. Avogadro di Torino, un istituto scolastico che in questi anni ha messo in atto vari progetti e iniziative correlate al tema della sicurezza, sia negli ambienti scolastici, sia in  ambito stradale e con riferimento anche ai  rischi delle nuove tecnologie, è uno degli istituti più attivi nella creazione di documenti, pubblicati sul sito “ Sicurezza a scuola”, dedicati alla sicurezza negli ambienti scolastici e in particolare relativi alla sicurezza in aula.

Inoltre, da una ricerca dell’INAIL, sono stati riportati alcuni dati intressanti, dal punto di vista dell’analisi delle problematiche scolastiche, relativi agli studenti infortunati nel 2011 dai quali emerge che il numero totale di infortuni in Italia è 109.722 di cui 10.709 in Piemonte. Nell’articolo di Punto Sicuro si sottolinea che, “nell’ ambito del programma di tecnologia, che prevede lo studio degli elementi di base di antinfortunistica, il prof. Mandarano ha ideato questo progetto per consentire agli alunni di arricchire le proprie conoscenze su questo importante aspetto della vita scolastica e di prendere coscienza delle varie misure di sicurezza adottate all’ interno del nostro istituto.”

Un problema molto importante quello della sicurezza nelle scuole che sono paragonabili a un luogo di lavoro, dove studenti e insegnanti dovrebbero poter svolgere la propria attività in completa sicurezza.

Per maggiori informazioni contattaci – clicca qui