ISO 45001

 ISO 45001

LO STANDARD PER LA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

 

La norma ISO 45001 è uno standard internazionale che specifica i requisiti per l’implementazione di un Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro., compresi regolamenti per la loro attuazione pratica.

L’implementazione di un Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro, in accordo alla norma ISO 45001, garantisce all’organizzazione numerosi benefici diretti, come ad esempio:

  • il miglioramento delle sue capacità dell’organizzazione di adempiere a disposizioni di legge;
  • la riduzione dei costi di infortuni, incidenti, problematiche relative alla salute e sicurezza dei lavoratori;
  • la riduzione dei tempi di fermo e i costi di interruzione delle attività;
  • la riduzione del costo dei premi associativi;
  • la riduzione dei problemi di assenteismo e i tassi di turnover dei dipendenti;
  • il riconoscimento per aver implementato un sistema di gestione a livello internazionale.
A CHI SI RIVOLGE IL NUOVO STANDARD?

 

La nuova norma si rivolge a tutte le organizzazioni.
Può trattarsi indistintamente di una piccola organizzazione o di un gruppo attivo a livello globale, di una cooperativa, di una fondazione, di un’università o di una pubblica amministrazione. La stessa comprende anche persone esterne, che operano per conto dell’organizzazione o che possono essere coinvolte nelle attività di quest’ultima.

Lo standard è adatto a organizzazioni con rischi limitati, così come a organizzazioni grandi e complesse e con un alto livello di rischio. Se da una parte si richiede l’analisi e il controllo dei rischi per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro, dall’altra la norma incentiva un approccio basato sul rischio in funzione del sistema di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro e in considerazione della organizzazione stessa.

IL CERTIFICATO BS OHSAS 18001 NON SARA’ PIU’ VALIDO?

 

A seguito della pubblicazione della ISO 45001, è previsto che il British Standard BS OHSAS 18001 del 2007 venga ritirato, quindi non sarà più in vigore.

Pertanto, le aziende che sono certificate conformemente al BS OHSAS 18001:2007 dovranno modificare il proprio sistema di gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro e adattarlo alla nuova norma, ISO 45001.

Sarà riconosciuto un periodo di transizione dal BS OHSAS 18001 alla nuova ISO 45001, di 3 anni dalla pubblicazione del nuovo Standard. Dopo tale data i certificati secondo il “vecchio” standard britannico OHSAS 18001 cesseranno di essere validi.

Per ulteriori informazioni

Button