Agenti Fisici: RUMORE e VIBRAZIONI

– Agenti Fisici: RUMORE e VIBRAZIONI –

COME PREVISTO DAL D. LGS. N°81 DEL 2008 (TITOLO VIII – AGENTI FISICI)

 IL DATORE DI LAVORO È TENUTO A:
Agenti Fisici Rumore
  • determinare preliminarmente, nella valutazione di cui all’art. 28, l’eventuale esposizione ad Agenti Fisici pericolosi sul luogo di lavoro e i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori derivanti dalla presenza di tali agenti.
  • Per Agenti Fisici si intendono il Rumore, gli ultrasuoni, gli infrasuoni, le vibrazioni meccaniche, i campi elettromagnetici, le radiazioni ottiche di origine artificiale, il microclima e le atmosfere iperbariche che possono comportare rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori.
  • La Valutazione dei Rischi derivanti da esposizioni ad Agenti Fisici è programmata ed effettuata, con cadenza almeno quadriennale, da personale qualificato nell’ambito del servizio di prevenzione e protezione in possesso di specifiche conoscenze in materia.
  • La Valutazione dei Rischi è aggiornata ogni qual volta si verifichino mutamenti che potrebbero renderla obsoleta, ovvero, quando i risultati della Sorveglianza Sanitaria rendano necessaria la sua revisione. I dati ottenuti dalla valutazione, misurazione e calcolo dei livelli di esposizione costituiscono parte integrante del Documento di Valutazione del Rischio.

I TECNICI DI STUDIO LOMAG

grazie ad una comprovata esperienza sul campo possono collaborare con il Datore di lavoro nell’adempiere agli obblighi previsti per la prevenzione dei rischi da Agenti Fisici.

Nello specifico:

  • Effettuando una valutazione dell’esposizione dei lavoratori al Rischio Rumore negli ambienti di lavoro (fonometria).
  • Predisponendo un programma di misure tecniche e organizzative volte a ridurre l’esposizione al Rumore. (PARE).
  • Effettuando una valutazione dell’esposizione dei lavoratori al rischio vibrazioni.
  • Effettuando un valutazione dell’esposizione dei lavoratori ai rischi dovuti a campi elettromagnetici e radiazioni ottiche.

Valutazione Vibrazioni
CHI DEVE EFFETTUARE UNA VALUTAZIONE RISCHIO DA AGENTI FISICI?
  • Aziende con locali di lavoro rumorosi (presenza di macchine, utilizzo di utensili, presenza di aria compressa, ecc.).
  • Aziende con lavorazioni che prevedono l’utilizzo manuale di utensili (avvitatori, trapani, tagliasiepi, motoseghe, ecc.).
  • Aziende in possesso di carrelli elevatori o comunque mezzi mobili con uomo a bordo.
  • Aziende che eseguono lavorazioni con magneti o tensioni elettriche elevate.
  • Aziende con lavorazioni di saldatura (officine, carrozzerie, ecc.).

Per ulteriori informazioni

Button